Lo scambio e la condivisione sono tra i pilastri fondanti del progetto. Viaggeremo appoggiandoci il più possibile alla rete di viaggiatori e cicloviaggiatori resa possibile grazie a couchsurfing (https://www.couchsurfing.com) e warmshowers (https://it.warmshowers.org). Si tratterà di un’occasione fantastica per scambiare racconti di vita e conoscere i luoghi che visiteremo con lo sguardo di chi li ama e li vive.

Condivideremo piacere questi racconti con voi che ci seguirete da casa e con i bambini delle scuole che hanno deciso di aderire al progetto “Roadschooling!Scuola di vita.”