M. Sebastien Bellet Grava

Nato a Vittorio Veneto (TV) nel 1982.PROFILO SEBA
Ho trascorso i primi 12 anni della mia vita in Sudafrica, inserendomi in un contesto multietnico e vivendo esperienze personali forti che hanno forgiato il mio carattere regalandomi un’esperienza unica ed indelebile.
Nel 1994, al crollare del regime dell’apartheid, sono stato preso in affidamento da una famiglia di parenti italiani che mi hanno trasmesso i valori dell’unità familiare, della stabilità e del lavoro. Nel 2010 ho ottenuto con successo il diploma italiano di perito meccanico.

Sin da ragazzo, contemporaneamente agli studi ed al lavoro, ho colto ogni occasione possibile per trasformare la routine in avventura! Ho viaggiato in tutta Europa con camion, treno, vespa, bici e piedi; da solo o in compagnia. Amo la vita, l’avventura, il senso di libertà ed il contatto con la natura; osservo sempre le cose dal lato positivo e coinvolgendo chi mi circonda.

Ho praticato molti sport tra i quali il nuoto, il rugby, il basket e negli ultimi anni ho scoperto la passione per le attività che mi permettano di stare più a contatto con la natura, come kayak fluviale, arrampicata, canyoning, speleologia e mountain bike.

Nel 2008 ho conseguito l’attestato di Guida nazionale di Mountain Bike presso l’Accademia di Milano, collaborando quale socio dell’Associazione sportiva dilettantistica IBAS (www.ibasprengisandur.it) come guida in Islanda, Tunisia, Romania e Italia. 

I miei impieghi professionali sono stati vari e multidisciplinari. Dal 2011 lavoro con orgoglio presso EcorNaturaSì, condividendo i valori dell’azienda ed accrescendo sempre più la mia sensibilità nei confronti del biologico, della sostenibilità, di una dieta equilibrata e di uno stile di vita sano.

Alberta Spinazzè 

IMG_1995_PROFILONata a Valdobbiadene (TV) nel 1987, sono stata da sempre interessata a tematiche sociali di vario genere, mi piace viaggiare e conoscere culture nuove, sono una persona sensibile ed attenta al benessere di chi mi sta accanto. Mi piace stare a contatto con la natura, cucinare, fotografare e apprezzo le cose semplici.

Queste mie attitudini mi hanno portata a scegliere il Liceo delle Scienze Sociali prima, ed il Corso di laurea in Cooperazione allo Sviluppo poi, con curriculum “sviluppo rurale”. La passione per il mondo rurale mi è stata trasmessa dai miei genitori, con i quali ho collaborato sin da piccola nell’andamento dell’Azienda agricola familiare (www.caborgh.it) e con i quali collaboro tuttora.

Ho svolto varie attività di volontariato, tra le quali un mese di servizio in Ciad. Grazie all’Università ho avuto modo di partecipare ad un tirocinio residenziale nell’Oasi di Dakhla in Egitto, ottenendo l’attestato di “Operatore di Sviluppo locale nei Paesi emergenti”.

Dal 2010, per quattro anni, ho svolto il ruolo di Responsabile presso una Bottega del Mondo e la mia tesi di laurea si è incentrata sullo studio dei produttori certificati Fairtrade in Sudafrica.

Ho viaggiato in tutta Europa, oltre che in Tunisia, Ciad, Sudafrica, Egitto e Messico. Contemporaneamente agli studi e al lavoro, ho scelto di avere anche una famiglia, con la quale continuo a coltivare e condividere le mie passioni.

Angela ed Anna
 IMG_1826 Frutto del nostro amore, sono nate rispettivamente nel febbraio del 2008 e nel dicembre del 2009. Sane, allegre ed intelligenti, sin dai primi mesi di vita erano in viaggio con mamma e papà. Abituate ad adattarsi a situazioni differenti, amano stare in compagnia e sono propense a fare nuove scoperte e conoscenze.

 

 

 

Tra le esperienze fatte assieme:

  • agosto 2010: un mese in camper che ci ha portati fino a Capo Nord;
  • gennaio 2013: oltre un mese attraverso il Sudafrica da Cape Town a Johannesburg, passando per lo Swaziland ed alloggiando in ostelli;
  • viaggi più brevi in tutta Europa.

Sebastien e le bambine hanno effettuato vari viaggi in bicicletta mentre Alberta preparava gli esami universitari. I più importanti:

  • settembre 2012: da casa (Revine Lago – Treviso) fino a Lienz (Austria) con carretto porta bambini, in completa autonomia;
  • giugno 2013: giro dell’Isola d’Elbacon carretto porta bambini, in completa autonomia.

Vari giri in bicicletta tutti assieme per testare attrezzature, valutare tenuta e dislivelli nonché familiarizzare con gli aspetti logistico/organizzativi.